Presenti nel mercato da circa settanta anni, i serramenti e gli infissi in PVC sono stati sottovalutati per lungo tempo, in quanto il PVC era considerato come materiale poco pregiato, quasi di serie b. Soltanto in epoca moderna sono stati ampiamente rivalutati per le loro caratteristiche, ottime sul profilo dell’impatto ambientale e tali anche da assicurare il risparmio energetico.  Nel corso degli ultimi anni hanno addirittura rimpiazzato i materiali tradizionali quali legno e alluminio, che risultano sconvenienti da un punto di vista economico, e sono spesso anche difficili da lavorare.

I serramenti e gli infissi in PVC sono anche dotati di grande capacità di isolamento termico. Consentono infatti, di risparmiare sul riscaldamento durante l’inverno e sul condizionamento nella stagione estiva. Proprio per queste ragioni ora vengono scelti molto frequentemente per il loro ottimo rapporto qualità-prezzo e per la loro facile adattabilità a tutti i tipi di abitazioni. Inoltre se si combinano dei serramenti e infissi in PVC con l’utilizzo di vetri basso emissivi e guarnizioni su tutto il perimetro, è possibile addirittura ridurre il 40% delle dispersioni termiche.

Il PVC è ricavato da materiali naturali, quali il sale per il 57% e da petrolio per il 43%. Nella pratica quindi, si tratta di un materiale termoplastico la cui origine è in prevalenza naturale, anche se si utilizzano però delle materie prime non rinnovabili. La produzione richiede un minor apporto di energia, inferiore ad esempio a quella impiegata nella produzione degli stessi prodotti in alluminio.

Per ciò che riguarda invece la manutenzione, i serramenti e gli infissi in PVC grazie alla loro composizione liscia e satinata assorbono impurità e sporco in quantità decisamente ridotte. Per questo non richiedono delle periodiche verniciature: tutto ciò di cui necessitano è una classica pulizia che va effettuata con semplice sapone. I serramenti e gli infissi in PVC resistono inoltre al caldo, all’acqua e non sono soggetti neanche a corrosione: non bruciano in quanto composti da materiale ignifugo. Costituiscono dei prodotti quindi altamente resistenti, tanto che la loro durata si aggira intorno ai sessant’anni, se non di più.

I serramenti e gli infissi in PVC realizzati di solito con uno spessore di 70 mm impediscono anche la penetrazione di correnti d’aria, assicurando comunque un buon ricambio.

Ma i serramenti e gli infissi in PVC, sono anche in grado di assicurare anche un completo isolamento acustico, garantendo tranquillità e riservatezza degli ambienti ove vengono installati. Oggi vengono realizzati con forme eleganti e moderne, e decisamente poco ingombranti.

Photo Credit: © Serramenti e infissi PVC –  www.sigillcasa.it

Post By Angela (114 Posts)

Aspirante giornalista, scrive per passione praticamente da sempre. Sensibile alla tutela del consumatore, per eTerra si occupa di Risparmio Energetico

Connect

Aspetta! Ti potrebbe anche interessare: